Vai a…

Napoli Art Magazine on LinkedInRSS Feed

17 ottobre 2017

Via Ponte

Si e’ conclusa la seconda mostra di settembre “Arte in strada” a Napoli

Si e’ conclusa la seconda mostra di settembre “Arte in strada” a cura dell’ Ass Culturale “Napoli é” di Carla Pelliccia. Parla Giuseppe Mucci: “Ottimo riscontro di pubblico alla seconda edizione di Settembre di “Arte in strada a Napoli”. Innanzitutto devo ringraziare la Sig.ra Carla Pelliccia, Presidente dell’ Ass.Culturale “Napoli é” che ci ospita e gestisce

Chiamata per gli artisti Venerdi 15 e Sabato 16 Settembre a Via Ponte di Tappia Napoli

Dopo la fortunata tappa di Giugno, riprende l’ appuntamento mensile con la pittura “en plein air” a Via Ponte di Tappia nei giorni Venerdi 15 e Sabato 16 Settembre dalle ore 9,00 alle ore 19,00 a cura dell’ “Associazione culturale Napoli è” di Carla Pelliccia. Circa 15 artisti hanno inaugurato , nella scorsa data di

lunedi 26 giugno 2017, ore 11.00, presso Auditorium Eccellenze Campane in Via Brin 69, Napoli alla conferenza stampa di presentazione del progetto NEST – Napoli Est Teatro – “ANFITEATRO URBANO DI PERIFERIA” Il teatro nel Bronx di Napoli nella Decima edizione del Napoli Teatro Festival – sezione progetti speciali –

GLI ONESTI DELLA BANDA  liberamente tratto dalla sceneggiatura della Banda degli Onesti di Age e Scarpelli  riscrittura di Diego De Silva e Giuseppe Miale Di Mauro con la regia di Giuseppe Miale Di Mauro uno spettacolo della Compagnia Nest  con Ivan Castiglione, Francesco Di Leva, Giuseppe Gaudino, Irene Grasso, Adriano Pantaleo, Luana Pantaleo con la partecipazione

“In viaggio con la stella” di Riccardo Dalisi Renaissance Naples Hotel Mediterraneo Via Ponte di Tappia, 25 – Napoli 27 novembre 2015 (vernissage ore 18) – 10 gennaio 2016

Il maestro Riccardo Dalisi sceglie il Renaissance Naples Hotel Mediterraneo per “In viaggio con la stella”. Un percorso attraverso le sue opere più suggestive, che toccano i tempi propri del Natale in una sede insolita, nel cuore pulsante della città. Il vernissage è venerdì alle ore 18. La mostra (ad ingresso gratuito) terminerà il 10