Vai a…

Napoli Art Magazine on LinkedInRSS Feed

21 febbraio 2018

territorio

Grande attenzione dei media per il libro “Odisseo Cieco”

Con grande soddisfazione comunichiamo l’interesse che sta suscitando il libro di Ernesto Morganti , Odisseo Cieco (Edizioni Kimerik). Il libro può essere acquistato su tutti i cataloghi on line (IBS – Feltrinelli – Mondadori – Kimerik – Amazon Libreria Universitaria) e nei vari punti vendita. L’autore parteciperà alle prossime fiere e il libro sarà presentato

Alternanza Scuola–Lavoro: il Teatro San Carlo con Generali Italia porta in piazza il musical “My Fair Lady”, flash mob per 1800 ragazzi

Anche quest’anno Generali Italia con il programma Valore Cultura sostiene il Teatro di San Carlo in iniziative dedicate alla formazione professionale e culturale dei giovani del territorio napoletano. Valore Cultura è un progetto pluriennale nato nel 2016 con l’obiettivo di rendere l’arte e la cultura sempre più accessibili. Si tratta di un progetto articolato su

La Canzone di Zeza IL CENTRO STORICO e i DECUMANI martedì 13 febbraio dalle ore 14.30 Salvatore Iasevoli con E Zèzi. Gruppo operaio di Pomigliano D’Arco

L’Assessorato alla Cultura e al Turismo, in collaborazione con Arealive, in occasione del Carnevale 2018 promuove per il centro storico della città La Canzone di Zeza riproposizione a cura de E Zezi. Gruppo operaio di Pomigliano, con l’accompagnamento di Salvatore Iasevoli, dell’antica “farsa carnevalesca” di origine seicentesca, una rappresentazione popolare itinerante cantata e ballata che

A PALAZZO VENEZIA QUARTIERI JAZZ ENSEMBLE IN CONCERTO

Sabato 17 febbraio alle 21:30 i Quartieri Jazz di Mario Romano tornano nelle suggestive atmosfere di Palazzo Venezia in via Benedetto Croce, 19 a Napoli.  Il chitarrista napoletano dei Quartieri Spagnoli dopo il successo del primo disco ‘E strade cà portano a mare” (che ha entusiasmato così tanto il pubblico da essere ristampato), affronta una nuova sfida all’insegna della consapevolezza e della rivalutazione

PIETRO DEL VAGLIO, designer

PIETRO DEL VAGLIO è più di un interior designer , è un grande appassionato che mette gusto, talento, passione nel suo lavoro realizzando veri e propri capolavori in giro per il mondo. PIETRO DEL VAGLIO è uno Studio di Progettazione con sedi a Firenze e Monte di Procida, e si occupa di architettura d’interni e

La mostra “L’esercito di Terracotta e il Primo Imperatore della Cina” incontra il MANN con un approfondimento sulla grande scoperta archeologica Mercoledì 7 febbraio alle 17 alla Basilica dello Spirito Santo

Alla Mostra “L’Esercito di Terracotta e il Primo Imperatore della Cina”, un incontro tra l’esposizione e il Museo Archeologico di Napoli. Mercoledì 7 febbraio alle 17, un momento speciale nella Basilica dello Spirito Santo: un approfondimento a cura della Dottoressa Amelia Menna, archeologa del MANN, sull’Esercito di Terracotta di Xi’an e, a seguire, una degustazione

Imprenditore livornese investe nel turismo a Napoli, ecco “The Sooper”

Una app gratuita che punta a valorizzare le eccellenze della città, utile sia per i turisti (disponibile anche in inglese) che per i cittadini (grazie al calendario di eventi in continuo aggiornamento) Un imprenditore livornese scommette su Napoli, investendo in un progetto che punta a valorizzare il territorio, al servizio di turisti e cittadini. Si tratta di

Stagione Lirica e di Balletto 2017 – 2018 Da martedì 6 a mercoledì 14 febbraio 2018 My Fair Lady, il musical all’opera

Nuovo allestimento – in coproduzione con il Teatro Massimo di Palermo – del Teatro San Carlo, nell’adattamento della commedia di G.B. Shaw e del film di Gabriel Pascal Pygmalion. Sul podio Donato Renzetti e per tre recite Maurizio Agostini. Regia di Paul Curran. Orchestra, Coro e Corpo di Ballo del Teatro di San Carlo di

“SENZA DI TE NON SAREBBE LA STESSA COSA” 29 gennaio – 4 febbraio 2018 Un’opera d’arte relazionale a cura del Corso di Nuove Tecnologie dell’Arte dell’Accademia di Belle Arti di Napoli 50 studenti ospiti a San Potito Sannitico (CE), in collaborazione con il Comune di San Potito Sannitico, FateLab e la Pro Loco di San Potito Sannitico

Dallo scorso lunedì 29 gennaio il Corso diNuove Tecnologie dell’Arte dell’Accademia di Belle Arti di Napoli si è insediato a San Potito Sannitico per realizzare un’opera d’arte relazionale, prima azione di un più complesso progetto, il Festival del Bacio, che verrà realizzato la prossima primavera sullo stesso territorio dagli studenti di NTA.  L’operazione artistica si

PARCO DEI MURALES: LA RIQUALIFICAZIONE FRA I MURALES ED I LABORATORI

Nell’area est della città di Napoli, dopo il terremoto del 1980, nasce a Ponticelli il Parco Merola: un complesso residenziale che oggi accoglie un migliaio di persone. Ponticelli è una zona di Napoli desolata e complessa con un altissimo tasso di dispersione scolastica e disoccupazione. Una realtà abbandonata a se stessa in cui l’assopimento delle anime

Giovedì 1 febbraio 2018, Teatro La giostra/Speranzella81 Napoli H24_Acasă ideazione e regia Valeria Simone Prima volta a Napoli, nello spazio dei Quartieri Spagnoli, per la compagnia pugliese Acasǎ, che porta in scena lo spettacolo sulle badanti e colf straniere

C’è un gioco di sguardi e prospettive nel mondo delle colf e delle badanti che, durante il loro quotidiano lavoro di cura, osservano e assistono la vita delle persone, attraversandone le paure, le insicurezze, i disagi e le malattie. Ed è proprio questo gioco di sguardi a costituire l’incipit dello spettacolo H24_Acasă ideato e diretto

Alex D Prez featuring Dope One “Roots and Culture” dal 31 Gennaio su YouTube e in distribuzione digitale

“Un tributo alla Reggae music ed al suo messaggio originale”, così Alex D Prez, producer dei Torreggae, definisce ciò che per lui rappresenta il brano Roots and Culture. Perseguendo sin dal principio questo obiettivo, si fa ispirare dal sound di King Tubby e produce un beat dalle sonorità Reggae/Hip Hop, trovando nello stile e nelle

Mercoledì 31 gennaio – ore 11 Villa Campolieto (corso Resina 283, Ercolano) Proiezione in anteprima assoluta del documentario 3d “Il Miglio d’Oro” e presentazione dei nuovi percorsi didattici delle Ville Vesuviane

Il documentario stereoscopico 3d “Il Miglio d’Oro” racconta la storia delle Ville Vesuviane con la suggestiva ricostruzione delle architetture delle dimore nobiliari del litorale vesuviano e delle bellezze paesaggistiche del territorio tra cui uno spettacolare Vesuvio in eruzione. Il filmato, scritto da Benedetto Sicca e diretto da Marco Farace, commissionato dalla Fondazione Ente Ville Vesuviane

IL KNOW-HOW D’IMPRESA E LE COMPETENZE PROFESSIONALI AL SERVIZIO DELLA CULTURA di Renato Aiello

. «La cultura è una risorsa fondamentale per il nostro Paese, svolge un ruolo centrale per la crescita, la competitività e lo sviluppo sostenibile dei nostri territori. Fare buona impresa con la cultura richiede però anche competenze specifiche e supporto tecnico adeguato: in questo senso i commercialisti intendono dare il loro apporto affinché si consolidi

WE ARE WAVES HOLD è il nuovo album in uscita il 16 marzo per MeatBeat Records tra new wave e sperimentazioni sonore

Il 16 marzo 2018 esce HOLD, il nuovo album della band torinese WE ARE WAVES, per l’etichetta MeatBeat Records. HOLD è la naturale prosecuzione del percorso umano e musicale del quartetto new wave WAW: se Promises (2015) ruotava intorno al tema del difficile ingresso nella vita adulta, HOLD affronta con un suono più personale e

Castel Sant’Elmo e la Spagna All’Instituto Cervantes di Napoli, conferenza di Carlos Hernando

Napoli e la Spagna, un legame forte segnato dall’architettura e dalla storia della città. Si terrà martedì 23 gennaio alle ore 17 all’Instituto Cervantes di Napoli, la conferenza «Castel Sant’Elmo, Pedro Luis Escrivá e la costruzione del potere spagnolo a Napoli», a cura dello storico Carlos Hernando. L’evento è organizzato dall’istituto di lingua e cultura

De Rosa apre l’anno al teatro La Mennola con “Nanà” Teatro La Mennola, via Salvatore Calenda Salerno Sabato 20 e domenica 21 Gennaio

Sulla scena compare Nanà, ombra leggera e incerta che si muove sulla linea sottile che divide le donne dagli uomini, continuamente alla ricerca di sé, della sua sessualità, della sua natura di uomo, della sua verità di donna. Antonello De Rosa apre l’anno del Teatro La Mennola, questo fine settimana (sabato alle 21 e domenica

DON’T FORGET JOSEPH BEUYS La Baronessa Lucrezia De Domizio Durini dona all’Accademia di Belle Arti dell’Aquila un’installazione di Joseph Beuys inaugurazione 26 gennaio 2018 ore 10.00 sede Accademia di Belle Arti Via Leonardo Da Vinci L’Aquila

Grazie alla generosità della Baronessa Lucrezia De Domizio Durini l’Accademia di Belle Arti dell’Aquila sarà l’unica in Italia ad avere una Mostra permanente di Joseph Beuys. Una Mostra, un’Installazione stabile di documenti e multipli corredati da un fondo di pubblicazioni su Joseph Beuys, uno tra i più emblematici e significativi personaggi dell’Arte mondiale del secondo

Post più vecchi››