Vai a…

Napoli Art Magazine on LinkedInRSS Feed

19 gennaio 2018

attori

De Rosa apre l’anno al teatro La Mennola con “Nanà” Teatro La Mennola, via Salvatore Calenda Salerno Sabato 20 e domenica 21 Gennaio

Sulla scena compare Nanà, ombra leggera e incerta che si muove sulla linea sottile che divide le donne dagli uomini, continuamente alla ricerca di sé, della sua sessualità, della sua natura di uomo, della sua verità di donna. Antonello De Rosa apre l’anno del Teatro La Mennola, questo fine settimana (sabato alle 21 e domenica

43 minuti al diritto di scegliere per sé, con Vincenzo Messina e Luigi Vuolo

Uno spettacolo a due, una grande sfida, un testo interessante: 43 minuti al diritto di scegliere per sè. I protagonisti sono Luigi Vuolo e Vincenzo Messina. I due giovanissimi attori campani, con la loro Mountains Production fondata con Antonio Ciaco, hanno scelto di produrre e interpretare questo testo forte e intenso di Federica D’Auria. L’allestimento e il disegno

“Vesuvio/ Etna 1-1: dedicato a mio padre” Domenica 14 gennaio, ore 21 Re hub Via Salvator Allende, Baronissi

Due culture, due mondi, illuminati entrambi dalla luce dei vulcani: con “Vesuvio – Etna 1/1” procedono le cene teatrali, questa volta tra i tavoli del Re hub. La performance andrà in scena, domenica sera (ore 21) per il ciclo di cene-spettacolo a cura dell’associazione Scena Teatro. Non sarà soltanto una cena spettacolo ma un sentito

Giovedì 11 gennaio 2018, Teatro Elicantropo di Napoli What do you want? di Stefano Scognamiglio Una commedia dolce e amara come un racconto di frammenti di vita vissuta e sognata, che antepone la storia dei protagonisti alla narrazione tradizionale

Dopo la recente presentazione nell’ambito della rassegna Quartieri di vita, debutterà al Teatro Elicantropo di Napoli, giovedì 11 gennaio 2018 alle ore 21.00 (repliche fino a domenica 14), lo spettacolo What do you want? scritto e diretto da Stefano Scognamiglio, che vedrà interpreti Florence Omorogeva, Becky Collins, Jennifer Omigie, Tessy Akiado Igiba, Osman Nuhu, Israel

Al Liceo Mazzini con il film “Disinganno” si discute di violenza sulle donne

Si parla ancora di violenza psicologica di genere, questa volta al Liceo Giuseppe Mazzini a Napoli. Martedì 19 dicembre, davanti a un centinaio di studenti di varie età iscritti alla nota scuola vomerese, si è tenuta la seconda proiezione pubblica del mediometraggio “Disinganno”, scritto e diretto da Davide Guida. Un lavoro cinematografico a sfondo sociale

MANN/Fuoriclassico, due appuntamenti di dicembre Tutto esaurito per Luigi Lo Cascio in ‘Apologia di Socrate’ 16 dicembre, Teatro Bellini, ore 18 ‘Cosmogonie’ tra scienza e immaginario con Capaccioli, Ferrari, Lo Sardo 13 dicembre, MANN, ore 17,30

È già tutto esaurito al Teatro Bellini per la prima assoluta di ‘Apologia di Socrate’, lettura di Luigi Lo Cascio (sabato 16 dicembre, ore 18) che chiude gli appuntamenti 2017 di “Fuoriclassico, la contemporaneità antica dell’ambiguo”, rassegna promossa dal Museo Archeologico Nazionale di Napoli e dal suo direttore Paolo Giulierini, ideata e curata da Gennaro Carillo (fino a giugno 2018)​, con le associazioni “A

ARRIVA A NAPOLI “INSTANT MIX” con NATALE IN CASA CUPIELLO / NOËL CHEZ LES CUPIELLO versione bilingue di NATALE IN CASA CUPIELLO da Eduardo De Filippo

In scena attori francesi e napoletani per dare spazio alla vera diversità di lingue e culture, per un’Europa aperta al mondo. VENERDÌ 15 DICEMBRE – ORE 20.00 INSTITUT FRANÇAIS NAPOLI Via F. Crispi 86 Napoli  Direttamente dalla Francia, arriva a Napoli Instant Mix per presentare, per la prima volta in Italia, uno dei 10 lavori

De Rosa sfonda la quarta parete sul palco per il Festival Linea d’Ombra Dopo la quarta parete c’è whatsapp Giovedì 7 dicembre (ore 21,30) Sala Pasolini, Salerno

Gli smartphone: un’estensione naturale, oramai, del nostro corpo. Restano accesi nei luoghi più impensabili, travalicando il buon senso. E scavalcando anche quel muro immaginario che ci divide dalla scena. Antonello De Rosa prova, ancora una volta, a mandare in frantumi la quarta parete, annullando le distanze laddove è necessario e lo fa nell’ambito della sezione

Nella Casa del Teatro rassegna organizzata da NCT – coordinamento campano 6 e 7 dicembre – Piccolo Bellini di Napoli

Dopo l’incontro “Quando sarai grande” e il primo spettacolo “Come una bestia!” della Baracca dei Buffoni, continua Nella Casa del Teatro, la rassegna ospitata al Piccolo Bellini di Napoli e organizzata da NCT (Nuovo Circuito Teatrale) – coordinamento campano. Il 6 e 7 dicembre, alle ore 21:15, al Piccolo Bellini andranno in scena, come da

“Fate presto” Domenica 26 novembre, ore 20 Centro Sociale “Cantarella” Quartiere Pastena, Salerno

“Fate presto”: era il grido di allarme lanciato, dal quotidiano Il Mattino, all’indomani del sisma che sconvolse la Campania, seppellendo intere famiglie. Antonello De Rosa lo ricorda quel titolo che campeggiava in una prima pagina, oggi reliquia del crollo. Ed è così che ha scelto di titolare il suo nuovo dramma che andrà in scena

LINEA D’OMBRA FESTIVAL XXII EDIZIONE 6-9 DICEMBRE 2017 – SALERNO Cinema_Musica_Performing Art_Realtà Virtuale

Linea d’Ombra Festival è felice di presentare quattro appuntamenti legati alla scena cinematografica contemporanea che si svolgeranno presso la Sala Pasolini alle ore 20.00 con ingresso libero. Protagonisti degli incontri moderati da Boris Sollazzo sono Paolo Genovese, i Manetti Bros, Sydney Sibilia e gli autori della “Gatta Cenerentola”, Alessandro Rak, Dario Sansone, Ivan Cappiello, Marino Guarnieri. Il ciclo dei quattro incontri d’autore verrà inaugurato il 6

SEMINARIO SULLA VOCE E L’AZIONE VOCALE condotto da Francesca della Monica e Maurizio Donadoni 6-7-8 dicembre 2017 AvaNposto Numero Zero Via Sedile di Porto, 55, Napoli

Sarà perché lavoriamo troppo, o perché lavoriamo troppo poco, noi “artisti” abbiamo di rado il tempo e/o la possibilità di fermarci a riflettere su che cosa ancora significhi per noi recitare. Ci ritroviamo, ahinoi, a fare (o sperare di fare) qualcosa i cui contorni via via sfumano portandosi dietro anche i fondamentali dell’arte. Occorre talvolta

IL PICCOLO REGNO INCANTATO Dal 24 novembre al 7 gennaio al Complesso San Domenico Maggiore

Da Montecatini Terme a Napoli arrivano i personaggi delle favole più amate di tutti i tempi: Tre Porcellini, Cappuccetto Rosso, Peter Pan, La Spada nella Roccia, Pinocchio, Alice nel Paese delle Meraviglie, Biancaneve e Mary Poppins    L’attesa è finita. Inizia il countdown per uno degli eventi più attesi del Natale a Napoli. Venerdì 24 novembre

Violenza di genere, fisica o psicologica: proiezione film e dibattito il 24 novembre alla “Giustino Fortunato”

In occasione della Giornata Internazionale contro la Violenza Sulle Donne, prevista per sabato 25 novembre, si moltiplicano gli eventi a tema su territorio locale, nazionale e mondiale. Di particolare rilievo sul territorio partenopeo sarà il dibattito organizzato dall’Istituto Tecnico Professionale Giustino Fortunato, in collaborazione con la 5° municipalità del Comune di Napoli, la DGPhotoArt di

IL SUONO DELLA PAROLA – III Edizione A Napoli dal 24 al 26 novembre 2017 Nell’ambito della stagione della Fondazione Pietà de’ Turchini

IL SUONO DELLA PAROLA – III Edizione A Napoli dal 24 al 26 novembre 2017 Nell’ambito della stagione della Fondazione Pietà de’ Turchini   Musicisti, scrittori, registi e attori raccontano il proprio percorso nella musica e nella letteratura: Cristina Donadio, Peppe Lanzetta, Lorenzo Marone, Sara Mingardo, Andrea De Carlo, Lorenzo Pavolini, Mimmo Borrelli, Alberto Rollo, Pasquale

Mercoledì 22 novembre 2017, Teatro La giostra/Speranzella81 Napoli Moi qui marche regia Jean-Paul Denizon L’artista francese nel cuore dei Quartieri Spagnoli per un originale allestimento e un intensivo workshop sull’approccio al testo e il rapporto tra l’attore e la scena

Una delle più amate compagnie francesi, in tournée italiana, arriverà sul palco del Teatro La giostra/Speranzella81, da mercoledì 22 novembre 2017 alle ore 20.30 (repliche fino al 24) con lo spettacolo Moi qui marche, dove tre attori manipolano, a vista, due grandi marionette/pupazzi che rappresentano un uomo e un bambino, per la regia del maestro

Nella Casa del Teatro rassegna organizzata da NCT – coordinamento campano 21 novembre al Sottopalco – caffè del Teatro Bellini di Napoli 22 novembre e 6/7 dicembre – Piccolo Bellini

Il Piccolo Bellini di Napoli ospita Nella Casa del Teatro, la rassegna organizzata da NCT (Nuovo Circuito Teatrale) – coordinamento campano e che comprende quattro diversi appuntamenti. Il 21 novembre dalle ore 15 alle ore 19 al Sottopalco, il caffè letterario del teatro, si terrà “Quando sarai grande”, un incontro aperto a tutti e gratuito,

A NAPOLI LE RIPRESE DI “SAN VALENTINO STORIES” L’AMORE PROTAGONISTA CON TRE GIOVANI REGISTI ESORDIENTI

Sono iniziate tra Napoli e Pozzuoli le riprese del film San Valentino Stories, un lungometraggio in tre episodi, diretti da tre giovani registi napoletani emergenti Antonio Guerriero, Emanuele Palamara, Gennaro Scarpato, che per il loro debutto si cimentano in  tre differenti storie d’amore. C’è chi dice che Napoli è la città dell’amore, sospesa tra leggenda

LO SPETTACOLO SU ELEONORA PIMENTEL FONSECA DIVENTA STABILE A PALAZZO SERRA DI CASSANO Il primo week end di ogni mese a partire dal 2 e 3 dicembre 2017 Palazzo Serra di Cassano Via Monte di Dio 14, Napoli

Dopo diciotto repliche, 4000 spettatori e ripetute standing ovation “Eleonora Pimentel Fonseca, con civica espansione di cuore”, lo spettacolo teatrale scritto e diretto da Riccardo De Luca con Annalisa Renzulli protagonista nel ruolo di Lenòr, trova dimora stabile presso Palazzo Serra di Cassano, sede dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli. L’allestimento, prodotto da

Preludio di stagione al Nostos Teatro con “Caipirinha, Capirinha!” di Sara Sole Notarbartolo Nello spazio di Aversa, sabato 18 novembre alle ore 21, spettacolo e festa di apertura con presentazione di stagione a seguire

Il Nostos Teatro apre la stagione 2017/2018 con “Caipirinha, Caipirinha!” di Sara Sole Notarbartolo sabato 18 novembre alle 21 (in replica domenica 19 novembre alle ore 19). Tre uomini in un bar della provincia di Roccapaduli, un non meglio precisato paesino del sud Italia. Bob, Walter e Vincenzo sono amici. Amano Wilma, presenza costante eppure

12 e 13, 18 e 19 novembre 2017 al Piccolo Teatro del Giullare di Salerno AMORE… NON BUTTARTI GIÚ liberamente ispirata a LUV di Murray Schisgal regia LUCIO ALLOCCA con Rosario D’Angelo | Ettore Nigro | Anna Bocchino

«L’amore è diventato un oggetto di scambio o di consumo più che un sentimento.» Sabato 12 e domenica 13, sabato 18 e domenica 19 novembre (sabato alle ore 21 e domenica alle ore 18) va in scena, al Piccolo Teatro del Giullare di Salerno (via Matteo Incagliat), la commedia pop «Amore… non buttarti giù», liberamente

CortiSonanti 2017: l’ottava edizione al Maschio Angioino, sabato 18 novembre. Tra gli ospiti Cristina Donadio, Marco Zurzolo, Giovanni Esposito, Arturo Sepe e tanti altri. In totale sono 1368 le opere iscritte al concorso internazionale, provenienti da 70 nazioni…

Si terrà sabato 18 novembre 2017 al Maschio Angioino, l’ottava edizione di CortiSonanti – festival internazionale del cortometraggio di Napoli, organizzato dall’associazione culturale AlchemicartS in collaborazione con l’Auditorium Caivano Arte/Gruppo Augusteo e 8MM Photo&Cinema Production e il patrocinio del Comune di Napoli. Nel corso della giornata conclusiva del festival diretto da Mauro Manganiello e Nicola

“Vesuvio/ Etna 1-1” Venerdì 10 novembre, ore 21 Ristorante Vico I Rua Vico I Rua, Eboli

Due culture, due mondi, illuminati entrambi dalla luce dei vulcani: con “Vesuvio – Etna 1/1” procede “Vico Rua in arte”. La performance andrà in scena, venerdì sera (ore 21), tra i tavoli della locanda “Vico Rua” di Eboli, per il ciclo di cene-spettacolo a cura dell’associazione Scena Teatro. Da un lato, l’Etna che con le

DOMENICA AL MUSEO 5 novembre 2017 prima domenica del mese, ingresso gratuito

Mostre da visitare    Castel Sant’Elmo, Napoli DALLE AVANGUARDIE ALLA PERESTROJKA   Castel Sant’Elmo, Napoli Giuseppe Pirozzi – Rudera. Sculture in terracotta 2007-2017   Museo Duca di Martina, Napoli Ugo La Pietra: 100 ceramiche italiane   Certosa di San Lorenzo, Padula Il cammino delle certose. I percorsi dell’anima   Museo archeologico di Sarno Sarno fra

Televisione 4.0 La trasformazione digitale nel mondo della TV Giovedì 23 novembre 2017 ore 10.30 |Università degli Studi di Salerno | Teatro di Ateneo, Campus di Fisciano Giornata di studi sugli scenari tecnologici del mondo della televisione 8 relazioni a cura dei protagonisti della trasformazione digitale in Italia

Nell’era della quarta rivoluzione industriale anche il mondo delle televisione sta vivendo profondi cambiamenti di prodotto e di tecnologia, al fine di perseguire una relazione più personale e informata con il proprio pubblico. Questa trasformazione richiede un utilizzo sinergico delle moderne tecnologie digitali, in grado di fare leva sulla pluralità di dispositivi e fonti informative

​ NEST Napoli Est Teatro​ 4 novembre ore 21 e 5 novembre ore 18 Compagnia del Loto presenta LA LOCANDIERA O L’ARTE PER VINCERE di Carlo Goldoni adattamento e regia di Stefano Sabelli

Produzione Loto Libero Opificio Teatrale Occidentale di TEATRIMOLISANI   Con Silvia Gallerano Mirandolina Claudio Botosso Cavaliere di Riparata Giorgio Careccia Conte di Albafiorita Andrea Ortis Marchese di Forlipopoli Alessandra Evangelisti Ortensia Eva Sabelli Dejanira Diego Florio Fabrizio Giulio Maroncelli il Servitore Pierdomenico Simone il Fisarmonicista muto   scene  Lara Carissimi Michelangelo Tomaro
 costumi Martina Eschini
 disegno luci Daniele Passeri
 aiuto regia  Giulio Maroncelli ************************************** Riparte alla grande la nuova stagione del

TEATRO TOTO’ e PROSPET presentano OMAGGIO A TOTO’ Gianni Ferreri Anna Falchi in “La banda degli onesti” di Mario Scarpetta dalla sceneggiatura di Age e Scarpelli

TEATRO TOTO’ e PROSPET presentano  OMAGGIO A TOTO’ Gianni Ferreri  Anna Falchi in “La banda degli onesti” di Mario Scarpetta dalla sceneggiatura di Age e Scarpelli con Davide Ferri e con Enzo Esposito, Antonio Fiorillo, Franco Pica, Sasà Trapanese  Enzo Varone, Chiara Vitiello musiche originali M° Antonello Cascone Scene Tonino Di Ronza Costumi Maria Pennacchio Aiuto Regia

Gianfranco Gallo e Alessia Cinquegrana In LA GATTA MAMMONA di Paolo Cipolletta (Italia, 2017 – 15 min.)

La vita di una trans e le storie degli uomini che la frequentano visti attraverso gli occhi della sua gatta, che osserva e ascolta. “La gatta mammona” è l’opera prima del regista partenopeo Paolo Cipolletta e racconta la storia di Moncherì, una transessuale che per sbarcare il lunario si prostituisce. Tra i suoi clienti c’è

“Vite di donna” a cura di Scena Teatro Venerdì 20 ottobre, ore 21 Ristorante Reginella Piazza Sedile di Portarotese, Salerno

Riprendono le cene teatrali nella locanda di Anna Carillo, a cura di Antonello De Rosa e Pasquale Petrosino. Venerdì 20 (ore 21), gli attori di Scena Teatro, il laboratorio permanente attivo nella aule del Centro Sociale di Salerno, tornano nella locanda Reginella di Salerno per mettere in scena delle piccole performance tratte dai caposaldi dei

Post più vecchi››