Vai a…

Napoli Art Magazine on LinkedInRSS Feed

21 aprile 2018

attori

IL PICCOLO REGNO INCANTATO Dal 21 marzo al 22 aprile Torna al Complesso San Domenico Maggiore il grande spettacolo dedicato alle favole e porta con sé “Le stanze della fantasia”

Mercoledì 21 marzo, dalle 10.00, in occasione della “Giornata della Disconnessione”, “Il Piccolo Regno Incantato” apre le porte del suo castello al Complesso di San Domenico Maggiore, pronto ad ospitare il grande spettacolo dedicato alle favole, prodotto e organizzato da Volare Srl, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli.

Al Nostos Teatro, “Egidiade”, l’esilarante saga completa del Nano Egidio Dal 23 al 25 marzo in scena nello spazio di Aversa i tre spettacoli che compongono la saga del Nano Egidio.

Al Nostos Teatro di Aversa, tutta l’esilarante saga del Nano Egidio, in un solo fine settimana, con tre spettacoli diversi in altrettanti giorni (23 marzo ore 21 “Una storia Vera. Season One”, 24 marzo ore 21 “Batman Blues”, 25 marzo ore 19 “Nano Egidio contro il Male di Vivere Spesso Incontrato”). Una Storia Vera. Season

“Vesuvio/ Etna 1-1: dedicato a mio padre” Venerdì 23 marzo, ore 21 Ristorante Via Porto Via Porto, Salerno

Due culture, due mondi, illuminati entrambi dalla luce dei vulcani: con “Vesuvio – Etna 1/1” procedono le cene teatrali, questa volta tra i tavoli del ristorante Via Porto, a Salerno. La performance andrà in scena, venerdì sera (ore 21) per il ciclo di cene-spettacolo a cura dell’associazione Scena Teatro. Non sarà soltanto una cena spettacolo

“Il mio uomo perfetto”, una pink comedy alla napoletana Protagonisti Nancy Coppola, Eva Grimaldi, Francesco Testi e Antonio Palmese. Regia di Nilo Sciattone. Soggetto e sceneggiatura di Giuliana Boni

Un film imperdibile: per gli inguaribili romantici, per chi ama ridere, per chi ama Napoli, la semplicità e i valori della gente del sud… Un lieto fine c’è sempre: forse non è quello che ci si aspetta, o si sogna, ma è comunque gratificante. Dialoghi esilaranti, equivoci e, ovviamente, un tocco di sano romanticismo sono

IL PICCOLO REGNO INCANTATO Dal 21 marzo al 22 aprile al Complesso di San Domenico Maggiore

Ritornano a Napoli i personaggi delle favole più amate di tutti i tempi: Tre Porcellini, Cappuccetto Rosso, Peter Pan, Mago Merlino, il Cappellaio Matto, Pinocchio, Alice nel Paese delle Meraviglie, Biancaneve  e Mary Poppins  Novità di primavera: “Le stanze della fantasia”  Aperte le prevendite con una promozione valida fino al 20 marzo   Dopo il grande successo invernale di pubblico e

De Rosa torna con “Le viscere del lupo” Teatro La Mennola, via Salvatore Calenda Salerno Sabato 10 e domenica 11 Marzo

Antonello De Rosa torna sul palco del Teatro La Mennola, per la stagione diretta da Flavio Donatantonio, questo fine settimana (sabato alle 21 e domenica alle 19) con una nuova produzione: “Le viscere del lupo”, scritto e interpretato da Francesco Maria Siani della scuderia di Scena Teatro. Siani è architetto, ha vissuto a Parigi dove

Spettacolo “A-Medeo” di Michele Brasilio e Marina Cioppa con Stefania Remino e Antimo Navarra in scena sabato 24 febbraio 2018 e domenica 25 febbraio al Caos Teatro di Villaricca (NA)

Protagonista del sesto appuntamento della stagione degli eventi 2017/2018 “Oltre i margini” del Caos Teatro di Villaricca sarà il teatro di Eduardo de Filippo. Sabato 24 febbraio alle 21, con replica domenica 25 febbraio alle 19, andrà in scena “A-Medeo” di Michele Brasilio e Marina Cioppa, con Stefania Remino e Antimo Navarra e disegno luci

17-18 febbraio 2018 Nest Napoli Est Teatro Etérnit e Teatraltro in collaborazione con Lunarte presentano TVATT Teorie Violente Aprioristiche Temporali e Territoriali

TVATT Teorie Violente Aprioristiche Temporali e Territoriali Uno spettacolo ideato da Luigi Morra, liberamente ispirato a “East” e “West” di Steven Berkoff Con: Luigi Morra, Pasquale Passaretti, Eduardo Ricciardelli Musiche e suono: Camera Luci e video: Domenico Catano Elementi scenici: Stefano Zecchini Drammaturgia e regia: Luigi Morra   GUARDA IL TRAILER DELLO SPETTACOLO   Picchiare, battere,

La Compagnia della Città & Fabbrica Wojtyla alla Stazione Centrale di Napoli e nelle stazioni campane per raccontare la Shoah con lo spettacolo «Deportati»

Il teatro itinerante della Compagnia della Città & Fabbrica Wojtyla di Caserta, promuove con l’Assessorato ai Fondi Europei, Politiche Giovanili, Cooperazione Europea e Bacino Euro-Mediterraneo della Regione Campania, lo spettacolo Deportati, circostanze teatrali tratte dall’opera Vinti e Vincitori di Patrizio Ranieri Ciu nata nella data di istituzione della Giornata della Memoria e giunta al 14°

Da giovedì 8 a domenica 11 febbraio 2018 Napoli, Teatro La giostra/Speranzella81 Officina Speranzella Progetto di formazione e post-formazione teatrale presenta LENA LESSING workshop rivolto ad attori, registi e scrittori

Proseguono gli appuntamenti di Officina Speranzella, progetto di formazione e post-formazione teatrale a cura del Teatro La giostra/Speranzella81 di Napoli, che, da giovedì 8 a domenica 11 febbraio 2018, ospiterà il workshop dell’attrice e coach tedesca Lena Lessing, rivolto ad attori, registi e scrittori. Il lavoro di Lena Lessing, che si svolgerà nell’arco dei quattro

17-18 febbraio 2018 Nest Napoli Est Teatro Etérnit e Teatraltro in collaborazione con Lunarte presentano TVATT Teorie Violente Aprioristiche Temporali e Territoriali

Uno spettacolo ideato da Luigi Morra, liberamente ispirato a “East” e “West” di Steven Berkoff   Con: Luigi Morra, Pasquale Passaretti, Eduardo Ricciardelli Musiche e suono: Camera Luci e video: Domenico Catano Elementi scenici: Stefano Zecchini Drammaturgia e regia: Luigi Morra   GUARDA IL TRAILER DELLO SPETTACOLO Picchiare, battere, fare “a mazzate”. TVATT è acronimo di

Giovedì 1 febbraio 2018, Teatro Elicantropo di Napoli L’Attore manifesto regia Gian Paolo Renello Un percorso scenico che entra ed esce incessantemente dal gioco teatrale, tra ambiguità e contraddizioni, nel divertimento e per divertire, rasentando l’assurdo

Tre attori, tre sedie, scena ridotta all’essenziale, nessun impianto scenografico, ma è la recitazione a descrivere il senso de L’Attore manifesto, gioco teatrale in tre quadri, in scena da giovedì 1 febbraio 2018 alle ore 21.00 (repliche fino al 4) al Teatro Elicantropo di Napoli, costruito da Corrado Drago, Elvio La Pira e Marcello Manzella,

27 gennaio 2018 ore 21.00 al Teatro Nuovo di Salerno VIVA L’ITALIA di Luciano Cappiello | Regia di Lucio Pappacena con Luciano Cappiello e Gabriele Bacco Fabio Notari alla chitarra

prenotazioni e info dalle ore 9.00 alle 12.30  pomeriggio dalle 17.00 alle 20.30 3312288792 —–089848270———-089 220886 Teatro Nuovo Salerno Via Valerio Laspro, 8/C Salerno 089 220886 “Viva l’Italia”, un viaggio attraverso la storia del nostro paese guardando da più punti di vista. Un “viva l’Italia” patriottico e uno ironico, la “grande bellezza” e la “grande

De Rosa apre l’anno al teatro La Mennola con “Nanà” Teatro La Mennola, via Salvatore Calenda Salerno Sabato 20 e domenica 21 Gennaio

Sulla scena compare Nanà, ombra leggera e incerta che si muove sulla linea sottile che divide le donne dagli uomini, continuamente alla ricerca di sé, della sua sessualità, della sua natura di uomo, della sua verità di donna. Antonello De Rosa apre l’anno del Teatro La Mennola, questo fine settimana (sabato alle 21 e domenica

43 minuti al diritto di scegliere per sé, con Vincenzo Messina e Luigi Vuolo

Uno spettacolo a due, una grande sfida, un testo interessante: 43 minuti al diritto di scegliere per sè. I protagonisti sono Luigi Vuolo e Vincenzo Messina. I due giovanissimi attori campani, con la loro Mountains Production fondata con Antonio Ciaco, hanno scelto di produrre e interpretare questo testo forte e intenso di Federica D’Auria. L’allestimento e il disegno

“Vesuvio/ Etna 1-1: dedicato a mio padre” Domenica 14 gennaio, ore 21 Re hub Via Salvator Allende, Baronissi

Due culture, due mondi, illuminati entrambi dalla luce dei vulcani: con “Vesuvio – Etna 1/1” procedono le cene teatrali, questa volta tra i tavoli del Re hub. La performance andrà in scena, domenica sera (ore 21) per il ciclo di cene-spettacolo a cura dell’associazione Scena Teatro. Non sarà soltanto una cena spettacolo ma un sentito

Giovedì 11 gennaio 2018, Teatro Elicantropo di Napoli What do you want? di Stefano Scognamiglio Una commedia dolce e amara come un racconto di frammenti di vita vissuta e sognata, che antepone la storia dei protagonisti alla narrazione tradizionale

Dopo la recente presentazione nell’ambito della rassegna Quartieri di vita, debutterà al Teatro Elicantropo di Napoli, giovedì 11 gennaio 2018 alle ore 21.00 (repliche fino a domenica 14), lo spettacolo What do you want? scritto e diretto da Stefano Scognamiglio, che vedrà interpreti Florence Omorogeva, Becky Collins, Jennifer Omigie, Tessy Akiado Igiba, Osman Nuhu, Israel

Al Liceo Mazzini con il film “Disinganno” si discute di violenza sulle donne

Si parla ancora di violenza psicologica di genere, questa volta al Liceo Giuseppe Mazzini a Napoli. Martedì 19 dicembre, davanti a un centinaio di studenti di varie età iscritti alla nota scuola vomerese, si è tenuta la seconda proiezione pubblica del mediometraggio “Disinganno”, scritto e diretto da Davide Guida. Un lavoro cinematografico a sfondo sociale

MANN/Fuoriclassico, due appuntamenti di dicembre Tutto esaurito per Luigi Lo Cascio in ‘Apologia di Socrate’ 16 dicembre, Teatro Bellini, ore 18 ‘Cosmogonie’ tra scienza e immaginario con Capaccioli, Ferrari, Lo Sardo 13 dicembre, MANN, ore 17,30

È già tutto esaurito al Teatro Bellini per la prima assoluta di ‘Apologia di Socrate’, lettura di Luigi Lo Cascio (sabato 16 dicembre, ore 18) che chiude gli appuntamenti 2017 di “Fuoriclassico, la contemporaneità antica dell’ambiguo”, rassegna promossa dal Museo Archeologico Nazionale di Napoli e dal suo direttore Paolo Giulierini, ideata e curata da Gennaro Carillo (fino a giugno 2018)​, con le associazioni “A

Post più vecchi››