Vai a…

Napoli Art Magazine on LinkedInRSS Feed

22 giugno 2018

“Le mille e una notte” NUOVA COLLEZIONE PRIMAVERA/ESTATE Raffaele Tufano Domenica 6 maggio 2018 Castello D’Alagno – De Curtis Via Circonvallazione, 61 – Somma Vesuviana (Na) Inizio evento ore 18 – inizio sfilata ore 20


Domenica 6 maggio, alle ore 18, nella splendida cornice del Castello D’Alagno – De Curtis (Via Circonvallazione, 61- Somma Vesuviana, Napoli) sarà presentata la nuova collezione Primavera Estate 2018 dello stilista Raffaele Tufano.
“Le mille e una notte”: questo il titolo dell’evento (patrocinato dal Comune di Somma Vesuviana) che trae ispirazione dall’omonima raccolta di novelle tanto amata dal giovane stilista partenopeo. Un libro che ha fatto nascere l’estro creativo di Tufano, la sua sensibilità artistica in questa nuova collezione ricca di colori e ricami a mano. Fiore all’occhiello della serata sarà l’abito da sposa, in stile rinascimentale, ispirato a Lucrezia D’Alagno, la dama favorita da Alfonso V d’Aragona e considerata al tempo la vera regina di Napoli. Il vestito è stato realizzato in mikado di seta bianco arricchito da preziosi gioielli bijoux by Rosanna Bianco. «Quando ho visitato il Castello D’Alagno, conosciuto anche come Castello de Curtis – racconta Raffaele Tufano – ho subito pensato che potesse essere la location ideale per la mia prossima collezione. Ed è stato proprio in quel momento che ho immaginato l’abito da sposa ispirato all’amante del re Alfonso d’Aragona. Una donna intelligente, coraggiosa e anticonformista, che ha lottato con tutte le sue forze per le sue idee, per il suo amore».

La creatività di Tufano ha colpito, non poco, l’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Salvatore Di Sarno che ha voluto patrocinare e caldeggiare la kermesse, coordinata dall’Assessore agli Eventi Daniela Garofalo.

«All’Amministrazione Di Sarno piace anche il bello – commenta la Garofalo – per cui abbiamo subito sostenuto questa iniziativa che presenta gli splendidi lavori di Raffaele Tufano, con lui diamo inizio ad una stagione di progetti che coinvolgeranno proprio il Castello d’Alagno, riguardo il quale è volontà, in primis del sindaco e naturalmente nostra, di restituire pienamente ai sommesi che lo hanno atteso per lungo tempo.  Il nostro primo cittadino, infatti, è sempre pronto a sostenere ogni idea che significhi aggregazione e permetta alle persone di venire a Somma e viverla smuovendo anche così la nostra economia locale. Domenica vivremo una serata spettacolare, non mi resta che invitarvi».
La sfilata si compone di 18 abiti. Una linea che da sempre contraddistingue ogni sua creazione, caratterizzata da uno stile e da un mood classico/contemporaneo. Una collezione che tra passato e presente ci condurrà in un magico e incantato mondo di tessuti pregiati, colori e profumi speziati.
Le scarpe indossate nel corso della sfilata portano la firma dell’artigiano napoletano Giovanni Esposito. Per il trucco troviamoLucia Massa, mentre a curare le acconciature Francesco Beneduce “Mybackstage”.
In passerella l’attrice Tiziana De Giacomo, la bellissima napoletana finalista di “Miss Universo 2017” Maria Miriam PolverinoAnna Semenkova “Miss Europe Continental 2016”.
A richiamare i suoni della tradizione ci sarà la performance di Angelo Di Pascale, conosciuto come “Angelone” e noto per le sue doti artistiche di ballerino e suonatore di tammorra, e per aver partecipato ad uno spot di Dolce e Gabbana. Altro momento musicale sarà regalato dall’arpista Carmela Cardone.
A condurre la serata, la giornalista Emanuela Giordano. Nel corso dell’evento ci sarà una dimostrazione dei profumi diAntonio Francesco Magnetta, mentre Lina Panico, ci condurrà nel mondo della bellezza e della chirurgia estetica. Art director dell’evento, Claudia De Giudice e Cristina Di Marzo. Servizio fotografico a cura di Juna e  Marco.

Biografia. Con una passione innata per la moda, Raffaele Tufano si diploma al liceo artistico e studia all’Accademia d’Alta Moda Koefia a Roma. A 18 anni realizza il suo primo abito da sposa ispirato ad un tulipano. Nel corso della sua crescita artistica ha frequentato stage da Valentino, Sarli e Capucci ed assistito a diverse sfilate di questi grandi maestri tra Roma, Milano e Parigi. Da loro ha attinto la forza creativa, la professionalità e l’amore per il suo lavoro. Tufano si definisce un romantico metropolitano, uno spirito libero che cerca ispirazione in tutto ciò che è bello, dal profumo di un fiore ai colori di un quadro o di un paesaggio, da una bella storia di un libro o da un’emozione o un incontro che vive nel suo quotidiano.

Ufficio stampa Raffaele Tufano
Virginia Maresca

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie daModa