Vai a…

Napoli Art Magazine on LinkedInRSS Feed

18 agosto 2018

Carmine Meraviglia espone nel Palazzo Ducale “Sanchez de Luna”. Sant’Arpino (CE), dal 14 al 18 giugno 2018. “Drappeggi”. Inaugurazione ore 19. Esposizione a cura di Mafalda Casertano.


Carmine Meraviglia espone alla Pinacoteca d’arte contemporanea “Massimo Stanzione”, nel Palazzo Ducale “Sanchez de Luna”. Sant’Arpino (CE), dal 14 al 18 giugno 2018. “Drappeggi”. Inaugurazione ore 19. Esposizione a cura di Mafalda Casertano.

Nato a Napoli nel 1945 espone dal 1962. Le sue tappe artistiche in mostre personali e collettive passano per varie città italiane e straniere, per stabilizzarsi a Napoli. Qui ha creato un suo modo di dipingere “NUOVA CIVITA” “STILISMO METAFISICO” e “DRAPPEGGI” con una produzione numerosa e sorprendente di quadri di successo. Dal 2004 fa parte del movimento artistico “ESASPERATISMO” Dic. 2007 ultima esposizione internazionale al “Castel dell’Ovo” Napoli.

SI SONO ESPRESSI SU MERAVIGLIA:

Achille Bonito Oliva – A.A. Aprea- A. calabrese – V. Cuomo – B.Fasano- P. Girace – G. Della Martore – L. Eboli – A. Famiglietti – P. Palma – B. Malandrino – A. Malinconico – G. Novara – B. Messina – M. Smout – G. Grassi – L. Pumpo – J. Tarrasi, N. Palleggiano – M. Roccasalva – A. Schettini – V. Ursini – C. Barbieri – D. Rea – B. Lucrezi – A. Tirrito – F. Landolfo – F. Cremona – R. Spagnoli – A. Sasso – A. Avitabile – M. Garofalo – A.B. Oliva – L. Roano – S. Cervasio – A. Pepe – M. Galli – R. Pinto – D. Raio – TE.CA – V. Testa – A. Mocciola – D. Ricci – R. R. Boccia – V. Todisco – Flos – S. Weisbrod – A. Sansoni.

I TELECRONISTI TV A. Giubilo – E. Corsi – F. Ricciuti – A. Linguiti –  Carlo Dapporto.

Le sue opere, inoltre, sono state commissionate ed esposte nei seguenti luoghi pubblici: In 13 Segreterie della Regione Campania;

Nel Salone Consiliare, Comune di Caposele (Avellino);

Ospedale “G. PASCALE” Napoli (2 opere installate all’ingresso, 4 opere al 4°piano del day hospital, 6 murales intitolati  nel viale delle Arcate, 2 mattonelle nella Sala Convegni “Romolo Cerra”;

Ospedale”A. Cardarelli” di Campobasso (4 opere collocate nel reparto radiografico medicina nucleare, intitolate”Le quattro Stagioni”, Opera  su intonaco  fresco metri 9×3 intitolata “Genesi Moltiplicante” nel Salone d’ingresso);

Stazione Metropolitana “Rione Alto”  Napoli (32 mattonelle dipinte 60×60 );

Piazza “F. Celebramo” Vomero-NA (murales di metri 16×2 sul muro perimetrale del parcheggio, intilolato “Evento Partenopeo”).

Ha creato, i trofei in bronzo “NUMEROUNO” e “PROFESSIONAL” rispettivamente per: il Tribunale del Malato (Napoli), e  l’ASL 3 di Campobasso.

RASSEGNE E PREMI:

Medaglia d’oro Artista dell’anno 2004, comune di Napoli, Borgo Antignano, consegnata dal presidente Patrono;

Ipotesi per un museo – Napoli;

Prima Rassegna Internazionale Arte Mercato – Foggia;

Washington International Art Fair – Washington USA;

Logos & Bidone “ Esasperatismo” – Cassero Mediceo, Grosseto 2004;

Prima Mostra Internazionale “ Casina Pompeiana” – Napoli 2004;

Festa dei 4 altari – Torre del greco, Napoli 2004.

Accademia dei Parmenidei. Ufficio Stampa.

 

Tags: , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie daMostre