Vai a…

Napoli Art Magazine on LinkedInRSS Feed

21 aprile 2018

Post di: Giovanni

PASQUALE PALMA SCHERZA CON DONNARUMMA

Dopo il video sfottò di Donnarumma, portiere del Milan, a suo zio, in cui si scherzava sul goal parato a Milik, il comico Pasquale Palma ha pensato di scomodare il neopoetico Eddy Scampia per vendicare il popolo napoletano. Il video pubblicato sulla pagina facebook del comico sta facendo incetta di like e boom di visualizzazioni

AvaNposto Numero Zero fondato e diretto da Egidio Carbone Lucifero ospita Salvatore Cantalupo in «Vuoto Totale, Azione n.0» Una produzione Memini Mutamenti Teatro di e con Salvatore Cantalupo. Montaggio di Francesco Albano. Musiche di Riccardo Veno. Venerdì 27 aprile 2018, ore 21.00 Sabato 28 aprile 2018, ore 21.00 AvaNposto Numero Zero Napoli, Via Sedile di Porto 55 (Corso Umberto-Via Mezzocannone)

Torna all’AvaNposto Numero Zero, con la sua ricerca sul ruolo dell’artista nella società, Salvatore Cantalupo che venerdì 27 e sabato 28 aprile, alle 21.00, si esibirà sul palcoscenico del teatro di Via Sedile di Porto nella pièce «Vuoto Totale, Azione n.0» prodotta da Memini Mutamenti Teatro, con musiche di Riccardo Veno e montaggio video di

THOMAS LANGE | MUTSUO HIRANO Spital a cura di Davide Sarchioni e Massimo Tartaglione 21 Aprile – 21 maggio 2018 SMMAVE Centro per l’Arte Contemporanea Santa Maria della Misericordia ai Vergini Via Fuori Porta S. Gennaro 15 – Napoli Inaugurazione sabato 21 aprile, ore 18.30

SMMAVE Centro per l’Arte Contemporanea presenta Spital, il doppio progetto di Thomas Lange e Mutsuo Hirano dedicato rispettivamente agli spazi della Chiesa di Santa Maria della Misericordia ai Vergini e ai sottostanti ambienti ipogei, con la cura di Davide Sarchioni e Massimo Tartaglione. Da diversi anni Thomas Lange (Berlino, 1957) e Mutsuo Hirano (Hyogo, 1952)

Apogeo Records presenta con il patrocinio morale della III^ Municipalità del Comune di Napoli la seconda edizione Apogeo Spring Contest – quinta serata 19 aprile 2018 all’MMB NAPOLI Sul palco Ielloston, Ivo Mancino, Prospect Park Valerio Bruner &The Dirty Wheels

Giovedì 19 aprile 2018 all’MMB NAPOLI avrà luogo la quinta serata della seconda edizione dell’Apogeo Spring Contest, concorso organizzato dall’etichetta discografica Apogeo Records. Sul palco dell’MMB dalle ore 22 si sfideranno: Ielloston, Ivo Mancino, Prospect Park, Valerio Bruner & The Dirty Wheels. Due i vincitori che accederanno alle fasi successive del contest, il primo scelto

Quando il vento tace Personale fotografica di Claudia Del Giudice

Quando il vento tace è il titolo della personale fotografica dell’artista Claudia Del Giudice che sarà inaugurata giovedì 10 maggio, alle ore 18.30, presso la galleria Salvatore Serio di Napoli. Curata dalla storica dell’arte Fedela Procaccini, il progetto espositivo scaturisce da un’incessante ricerca sulle relazioni tra l’uomo e il paesaggio contemporaneo; un’indagine sulla logica critica

Al Sannazaro è di scena l’etnofunk di Ciccio Merolla: tra assoli, body percussion, successi, omaggi e brani inediti. Giovedì 26 aprile ore 21

Chiude in bellezza la rassegna Sound of the City, organizzata dalla Jesce Sole con il Teatro Sannazaro,  che ha portato la musica made in Naples nello storico teatro del salotto di Napoli.  L’ultimo appuntamento sarà con il talento di Ciccio Merolla, re del Groove che, giovedì 26 aprile, con le sue percussioni, le sue rime,

I MINISTRI Fidatevi Tour Sabato 28 aprile 2018, ore 22 Casa della Musica (c/o Palapartenope) UNICA DATA IN CAMPANIA

Ha preso il via dall’Estragon di Bologna l’atteso FIDATEVI TOUR (organizzato da Magellano Concerti), durante il quale i MINISTRI presenteranno al pubblico il nuovo album di inediti “FIDATEVI”, pubblicato lo scorso 9 marzo per Woodworm/Artist First, oltre a eseguire i loro più grandi successi. Una serie di 11 concerti in alcuni dei più prestigiosi club italiani: sabato 28 aprile arrivano

A Juraj Valčuha Il XXXVII Premio della Critica Musicale “Franco Abbiati” 2018

Juraj Valčuha, Direttore musicale del Teatro di San Carlo di Napoli e proprio in questi giorni impegnato nella direzione di Lady Macbeth del Distretto di Mtsensk  di Šostakovič  in  scena al Massimo partenopeo, ha vinto il prestigioso Premio della Critica Musicale  “Franco Abbiati” 2018, come migliore direttore dell’anno.   “Questo importantissimo riconoscimento al Maestro Valčuha

Dmitrij Šostakovič LADY MACBETH DEL DISTRETTO DI MTSENSK Opera in quattro atti e nove quadri Libretto di Aleksandr Prejs e Dmitrij Šostakovič dall’omonima novella di Nikolaj Leskov

“Orgasmo e assassinio sono agli antipodi, due estremi alla ennesima potenza di amore e odio, i due rapporti fondamentali fra gli esseri umani. Il fulcro della mia messa in scena di Lady Macbeth nel distretto di Mtsensk è questa emozionante e insondabile essenza del comportamento umano. È una tragedia che suscita poca pietà e nessuna

VERONICA PIVETTI in VIKTOR und VIKTORIA

COMMEDIA CON MUSICHE liberamente ispirata all’omonimo film di REINHOLD SCHUNZEL  Versione originale di GIOVANNA GRA  Regia di EMANUELE GAMBA  ​​​​​​​​​​​​ Con GIORGIO LUPANO e YARI GUGLIUCCI, e con Pia Engleberth, Roberta Cartocci, Nicola Sorrenti  Scene di Alessandro Chiti Costumi di Valter Azzini Luci di Alessandro Verazzi Musiche originali e arrangiamenti di Maurizio Abeni  Al Teatro Augusteo di Napoli, da venerdì 20

RIFLESSI DI OTTONE IN UN MARE DI BLU CON CALENDARIO E NOMI DEGLI ARTISTI PARTECIPANTI 11-12-13-14 maggio 2018 Inaugurazione giorno 11 ore 17.30 presso FORNACE EX SALID LUNGOIRNO SALERNO

“Dal cielo al mare, era un’infinita varietà di blu. Per il turista, quello che viene dal nord, dall’est o dall’ovest, il blu è sempre blu. Solo dopo, quando ci si sofferma a guardare il cielo e il mare, ad accarezzare con gli occhi il paesaggio, se ne scoprono altre tonalità: il blu grigio, il blu

Teatro Bellini di Napoli – Fino al 6 maggio 2018 L’ultimo Decamerone di Stefano Massini dall’opera di Giovanni Boccaccio

  Teatro Bellini di Napoli – Fino al 6 maggio 2018 L’ultimo Decamerone   di Stefano Massini dall’opera di Giovanni Boccaccio   regia Gabriele Russo coreografia Edmondo Tucci musiche Nello Mallardo   coproduzione Fondazione Teatro di San Carlo, Fondazione Teatro di Napoli – Teatro Bellini   Fino al 6 maggio al Teatro Bellini di Napoli

DISSONANZE Monica Pennazzi – Alberto Timossi Testi critici di Marco Tittarelli 20 aprile 2018 ore 18.30 | Map 120 Magazzini Artistici Pennazzi | Ancona

Nel contesto della manifestazione AnconaCrea, giunta alla sua IV edizione, il 20 aprile 2018 alle ore 18.30 verrà aperto Map 120 Magazzini Artistici Pennazzi per lo studio visit dal titolo “Dissonanze”. Map 120 è un luogo del fare, uno studio che diventa spazio per l’incontro e lo scambio tra gli artisti: 170 metri quadri dove nutrire, attrarre

Spazio NEA > 21 aprile – 31 maggio Transit Papers – Aftermath of an Ideal’s Removal Di Paula Kamps

Sabato 21 aprile alle ore 12:00 Spazio NEA, in collaborazione con Dino Morra, inaugura “Transit Papers – Aftermath of an Ideal’s Removal”, personale di Paula Kamps. La prima mostra napoletana della giovane artista di Colonia sarà visitabile fino al 31 maggio. Scrive Valentina Apicerni: «In questa epoca della post-verità in cui si dice che i

Apogeo Records presenta con il patrocinio morale della III^ Municipalità del Comune di Napoli la seconda edizione Apogeo Spring Contest – quarta serata 12 aprile 2018 all’MMB NAPOLI Sul palco Clean Distortion, Marco Ciullo Noja, Spinelli

Giovedì 12 aprile 2018 all’MMB NAPOLI avrà luogo la terza serata della seconda edizione dell’Apogeo Spring Contest, concorso organizzato dall’etichetta discografica Apogeo Records. Sul palco dell’MMB dalle ore 22 si sfideranno: Clean Distortion, Marco Ciullo, Noja, Spinelli. Due i vincitori che accederanno alle fasi successive del contest, il primo scelto con votazione della giuria tecnica,

Pasquale Palma a teatro con “Il Dottor Futuro” Regia di Antonio Guerriero Sabato 14 aprile Teatro Delle Arti- Salerno

Dopo il successo della prima edizione, a grande richiesta, ritorna lo spettacolo “Il Dottor Futuro” che sabato 14 aprile approderà al Teatro Delle Arti a Salerno. Una commedia teatrale tutta da ridere, che gioca sulle differenze tra gli anni ottanta e la realtà contemporanea con gag esilaranti e paradossi temporali. Reduce dall’esperienza del film “San

AvaNposto Numero Zero fondato e diretto da Egidio Carbone Lucifero presenta El Romancero de Lazarillo

El Romancero de Lazarillo Uno spettacolo di Commedia dell’Arte tra Oriente e Occidente ispirato al teatro Topeng di Bali e al primo divertentissimo romanzo moderno europeo. Drammaturgia, Stefania Bruno. Con, Luca Gatta. Musiche, Antonello Paliotti. Maschere, Riccardo Ruggiano e Antonio Fava. Costumi, Fabiana Amato. Scene, Stefano Sorrentino e Bianca Pacilio. Disegno luci, Associazione Teatrale Aisthesis.

En Kai Pan e AvaNposto Numero Zero presentano Sabato 14 aprile 2018 h 21.00 EL ROMANCERO DE LAZARILLO di Associazione Teatrale Aisthesis con Luca Gatta drammaturgia Stefania Bruno AvaNposto Numero Zero Via Sedile di Porto 55 Napoli

El romancero de Lazarillo è il frutto di un lavoro di ricerca di tre anni. Nelle avventure dello sfortunato servo Lazaro, che vagabonda per la Spagna, offrendo i suoi servizi a padroni sempre più improbabili, si sente ancora l’eco del Medio Evo – con i suoi capitani di ventura, i venditori d’indulgenze e i mendicanti

“Camaiore-Timbuctù A/R, world music nelle gallerie sotterranee di Napoli” Venerdì 13 aprile 2018 – ore 21.00 Galleria Borbonica Via D. Morelli c/o Garage Morelli, Napoli

“Camaiore-Timbuctù A/R” è il titolo del progetto musicale ed artistico ideato dal pittore e scultore Roberto Barberi, che sceglie Napoli come tappa del tour nazionale. Venerdì 13 aprile, alla Galleria Borbonica di Napoli, si terrà un’esposizione d’arte e il concerto di world music di “Zam Moustapha Dembélé & friends”. A partire dalle 21.00, una visita

Al Teatro del Giullare giovedì 12 aprile Lo zoo di vetro il nuovo spettacolo di L.A.A.V. Officina Teatrale

Giovedì 12 aprile alle ore 21 debutta al Teatro del Giullare (via Vernieri, trav. Incagliati – Salerno) la nuova produzione di L.A.A.V. Officina Teatrale “Lo zoo di vetro” di Tennessee Williams, nella traduzione di Gerardo Guerrieri. Il dramma in due atti, che vede in scena Antonella Valitutti, Emilio Barone, Gianni D’Amato, Marina Napoli e Valerio

Post più vecchi››