Vai a…

Napoli Art Magazine on LinkedInRSS Feed

19 settembre 2017

Renato Aiello

“Grande abbuffata”, tornano i corti a tema enogastronomico nei Campi Flegrei

Dopo il successo delle precedenti edizioni torna La Grande Abbuffata, concorso di cortometraggi a tema enogastronomico nei Campi Flegrei. La rassegna, organizzata all’interno della XII edizione di Malazè, la manifestazione enogastronomica e archeologica che si tiene nell’area flegrea dal 2 al 19 settembre 2017, col contributo dell’associazione Campi Flegrei a Tavola, presenterà sabato 16 settembre

Renato Aiello: l’omofobia si combatte anche al cinema, in sala al Duel di Caserta un corto a tema

Spazio anche agli esordienti al Duel Village di Caserta, il cinema che proprio nella serata di ieri ha visto una grande partecipazione di pubblico in sala per la proiezione, con saluto dei registi e piccola conferenza stampa prefilm, di “Gatta Cenerentola”, premiato da lunghi applausi e da una calda accoglienza davanti al grande schermo dopo

Una “Gatta Cenerentola” si aggira per la Capitale in anteprima esclusiva all’Adriano di Renato Aiello

Uscirà il 14 settembre nelle sale italiane in 85 copie “Gatta Cenerentola”, il film d’animazione in concorso alla 74esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, nella Sezione Orizzonti, che ha riscosso un unanime successo di critica anche internazionale e di pubblico, conquistando al Lido quattro significativi riconoscimenti: il premio speciale “Francesco Pasinetti” assegnato dai Giornalisti

“Gatta Cenerentola” tra incontri, proiezioni, sfilate di moda e balletto classico al Teatro San Carlo di Renato Aiello

NAPOLI. È appena cominciato il tour del film di animazione “La Gatta Cenerentola”, dal concorso Orizzonti di Venezia 74, dove ha riscosso consenso e premi, alle nostre sale, librerie, teatri. Alla Feltrinelli di Piazza dei Martiri, oggi pomeriggio 12 settembre 2017, si terrà alle ore 18 l’incontro con i registi e il produttore Luciano Stella

“GATTA CENERENTOLA” FA TAPPA ANCHE AL DUEL DI CASERTA di Renato Aiello

  Dopo il trionfo alla 74esima edizione del Festival del Cinema di Venezia arriva al Duel Village di Caserta “Gatta Cenerentola”. Il film d’animazione, prodotto da Luciano Stella e Maria Carolina Terzi con il contributo di Mauro Luchetti, è una rilettura postmoderna e noir della fiaba di Basile, che mostra le mille contraddizioni di Napoli.

Renato Aiello: dal Metropolitan di Napoli parte l’avventura in sala di “Gatta Cenerentola”; parlano i registi

Il tour promozionale del film di animazione “La Gatta Cenerentola”, dopo le prime anteprime tra Napoli e Roma e gli appuntamenti al cinema Modernissimo,  parte al multisala Metropolitan di Napoli, nel salotto buono di Chiaia, in occasione della prima serale della pellicola animata giovedì 14 settembre, con i saluti in sala di registi e doppiatori

MICHAEL CAINE, UN PREMIO D’ARTE A UN ATTORE DA DOPPIO OSCAR di Renato Aiello

L’ultimo Premio Mimmo Rotella di questa edizione numero 74 del Festival di Venezia è stato conferito all’attore e produttore cinematografico Michael Caine, protagonista in “My Generation”, di David Batty (fuori concorso alla kermesse). Il due volte premio Oscar, dopo Clooney e Ai Weiwei, anche loro premiati in questo evento collaterale della Mostra d’arte cinematografica di

Cinecibo 2017, il cinefestival presentato a Venezia 74 trasloca in Lucania di Renato Aiello

Nei giorni scorsi alla Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia, nello spazio dell’Italian Pavilion allestito presso l’Hotel Excelsior al Lido, è stata presentata la sesta edizione di Cinecibo, il festival del cinema a tema enogastronomico ideato e diretto da Donato Ciociola e presieduto dall’attore Michele Placido. Nell’incontro di martedì 5 settembre, introdotto e moderato dal giornalista

DISABILI E PORTATORI DI HANDICAP FINALMENTE IN SALA, E’ CINEMA ANCHE PER LORO GRAZIE A “CINEMANCHIO” di Renato Aiello

Gran bella iniziativa quella presentata martedì 5 settembre scorso, presso la Sala Tropicana dell’Italian Pavillon all’Hotel Excelsior del Lido di Venezia, nell’ambito della 74esima Mostra Internazionale del Cinema. Si tratta di “Cinemanchìo – Progetto di accessibilità culturale”, realizzato dalla sinergia tra le associazioni Consequenze, Torino + Cultura Accessibile Onlus, Blindsight Project Onlus e Red, che

“IDEA DI DONNA E SENSIBILITA’ D’ARTISTA”, IL NUOVO PHOTO CONTEST DI SETTEMBRE

È indetta l’ 8ª edizione del CONCORSO AMATORIALE FOTOGRAFICO dal titolo “Idea di donna, sensibilità d’artista”. Il photo contest è organizzato da Michele Campanile, appssionato di arte e fotografia, ed è dedicato ai cari Saviano e Giuseppe Campanile, da “La Gaviota”, Associazione Culturale di Pensiero e Immagine e dallo “Studio Medico Ginecologico Ostetrico dott. Campanile”.

CLOONEY PREMIATO A VENEZIA IN ATTESA DI VEDERE IL SUO NUOVO FILM di Renato Aiello

Il Premio Fondazione Mimmo Rotella, giunto alla XVII edizione, ha sempre premiato importanti artisti presenti alla Mostra Internazionale di Arte Cinematografica di Venezia. In particolare, la direzione artistica di Gianvito Casadonte, negli ultimi quattro anni, ha accentuato la visibilità di questo prestigioso riconoscimento, assegnandolo a nomi di spessore mondiale. In questo inizio di settembre e

LA DE LILLO A VENEZIA 2017, NEL SEGNO DI KAFKA UN FILM “FANTASY” TUTTO NAPOLETANO AL FESTIVAL di Renato Aiello

“Il Signor Rotpeter”, mediometraggio fantasy diretto dalla regista napoletana Antonietta De Lillo (Let’s Go, La pazza della porta accanto, Il resto di niente) e ispirato al personaggio creato da Franz Kafka, sbarca al Lido in selezione ufficiale alla 74esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. A dare l’acqua della vita a Rotpeper ci pensa una

VIGGO MORTENSEN, UN CAPITANO TROPPO FANTASTICO PER LA SUA TRIBU’ di Renato Aiello

Tra tutti gli attori reduci dalla trilogia dell’anello di Peter Jackson, eccezion fatta per il grande Ian Mckellen, il premio Oscar Cate Blanchett e il compianto Christopher Lee, interpreti giunti alla saga già con un bagaglio professionale e un curriculum notevole, Viggo Mortensen risulta quello più in forma oggi sul grande schermo. L’indimenticato Aragorn de

ANNABELLE 2, L’HORROR DELL’ESTATE 2017 di Renato Aiello

La bambola maledetta vista in “L’Evocazione – The Conjuring” e, successivamente, nello spin-off “Annabelle”, è tornata a terrorizzare dal 3 agosto scoro gli appassionati dell’horror con “Annabelle 2: Creation” di David F. Sandberg (anno di produzione 2017, durata 109’), nell’estate che vedrà prossimamente a settembre anche il gradito ritorno di Stephen King, lo scrittore di “Shining” per intenderci, libro

Emilia Clarke dal Trono di Spade al melò romantico “Io prima di te” di Renato Aiello

Da sette stagioni della serie “Game of Thrones” siamo abituati a vedere Emilia Clarke, l’attrice inglese che interpreta una delle protagoniste, Daenerys Targaryen, in mise stile peplum e con l’acconciatura biondo platino che l’ha resa incredibilmente iconica a cavallo di draghi o sulle navi dirette verso i Sette Regni di Westeros. Se non bastasse il

Abel Ferrara dirige “Piazza Vittorio”, affresco della Roma multietnica dei migranti di Renato Aiello

Sempre sul pezzo e attuale Abel Ferrara con i suoi film: il regista italo americano, grande amante del bel paese, del Sud e delle tante problematiche ad esso collegate, nonché appassionato da tempo della figura di Pierpaolo Pasolini, ha deciso di tornare a girare in Italia un film sull’attualità dei migranti e del loro rapporto

Renato Aiello: PIF AL SOCIAL WORLD FILM FESTIVAL CON “IN GUERRA PER AMORE”

Dopo la buona prova registica di “La mafia uccide solo d’estate”, l’ex iena Pif (al secolo Pierfrancesco Diliberto) torna dietro la macchina da presa parlando ancora della sua Sicilia e dell’organizzazione criminale che ne ha segnato la Storia e il destino. Fuori concorso all’ultimo Social World Film Festival, dove è stato proiettato nell’arena Loren, la

LE GEMELLE “INDIVISIBILI” LEGANO VICO EQUENSE AL CINEMA SULLE NOTE DI AVITABILE

Il film “Indivisibili” di Edoardo De Angelis ha cominciato il suo percorso festivaliero proprio l’anno scorso: di questi tempi partecipava infatti fuori concorso – grande svista della Biennale – alle giornate degli autori del Festival di Venezia 2016, e da allora non si è più fermato. La polemica agitata da Paolo Sorrentino sulla sua potenziale

Renato Aiello: I SEGRETI DEI COSTUMI ITALIANI? TEATRO, ARTIGIANI E TANTA PASSIONE. PAROLA DELLA COSTUMISTA DELLA PARRUCCHIERA.

Da poco abbiamo scoperto che le stoffe e i tessuti per i costumi della fortunatissima serie tv “Game of Thrones” sono acquistati a Prato, a conferma di una tradizione antica di maestranze artigianali e dell’apprezzamento estero di lunga data del made in Italy in campo cinematografico. «Quella italiana è una lunga storia, fatta di successi

Renato Aiello: CONSIGLI SUI FILM PER L’ESTATE: “MAL DI PIETRE” CON MARION COTILLARD

Marion Cotillard raramente sbaglia un colpo. L’attrice francese premio Oscar anche stavolta ci regala una performance maiuscola e degna di nota nel film “Mal de Pierre”, “Mal di Pietre” tradotto da noi, opera di Nicole Garcia passata troppo in fretta nelle nostre sale in primavera, con difficoltà persino nei cinema d’essai. La storia, ambientata nella

Renato Aiello: NON MANCANO I VELENI AL SOCIAL WORLD FILM FESTIVAL. IL FILM, S’INTENDE.

Tra i film proiettati per la giuria giovani al Social World Film Festival 2017 DI Vico Equense si è sicuramente distinto “Veleni” di Nadia Baldi per il soggetto originale, le atmosfere grottesche e una piccola galleria di caratteristi, i migliori attori della scena teatrale napoletana: Tosca D’Aquino, Gea Martire, Franca Abategiovanni e un ritrovato Lello

Renato Aiello: Il film più bizzarro del Social World Film Festival? Orecchie di Aronadio

Orecchie, di Alessandro Aronadio è il film che non ti aspetti al Social World Film Festival, in un festival italiano, perché non sfigurerebbe affatto al Sundance, la kermesse indipendente americana voluta da Robert Redford, dove hanno appositamente creato premi per le pellicole più bizzarre dai tempi in cui “Secretary” andò in concorso più di dieci

UOMO IN MARE, IL CORTO SOCIALE ANTIMAFIA DI PALAMARA PASSA PER IL FESTIVAL DI VICO EQUENSE di Renato Aiello

Dopo i tanti premi ricevuti grazie a “La smorfia”, corto interpretato da un superlativo Gianfelice Imparato, non a caso premiato al Napoli Film Festival 2015, il regista Emanuele Palamara si affida a un altro straordinario attore campano, Marco D’Amore, reduce dal successo della serie televisiva “Gomorra” per “Uomo in Mare”. L’opera, in concorso all’ultimo Social

LA CAMPANIA INFELICE DEI RIFIUTI NEL CORTO INFELIX DI MARIA DI RAZZA AL SOCIAL WORLD FILM FESTIVAL di Renato Aiello

Tra i corti più intensi presentati all’ultimo Social World Film Festival, rassegna internazionale del cinema sociale tenutasi a Vico Equense dal 23 al 30 luglio 2017, è spiccato “(In)Felix”, il lavoro di animazione di Maria Di Razza sul disastro ambientale della Terra dei Fuochi. Una poetica opera di denuncia per invitare a riflettere sulle drammatiche

ERA GIOVANE E AVEVA GLI OCCHI CHIARI, UNA NAPOLI ROMANTICA AL SOCIAL FESTIVAL di Renato Aiello

Per comprendere Era giovane e aveva gli occhi chiari, il nuovo film del regista porticese Giovanni Mazzitelli, in concorso ufficiale all’ultimo Social World Film Festival di Vico Equense, bisogna pensare a una commedia romantica come 500 giorni insieme (500 Days of Summer), con spruzzate di ironia Alleniana e personaggi che sembrano usciti direttamente dalla scena

Renato Aiello: LA STAR DEL TRONO DI SPADE DAL FREDDO DELL’INVERNO APPRODA AL CALORE DI GIFFONI

 “L’inverno sta arrivando” è il leitmotiv di Game of Thrones, oltre ad essere il motto ufficiale di Casa Stark, i nobili del regno del Nord nella fortunatissima serie fantasy HBO più vista al mondo. Stavolta però, nella giornata di giovedì 19 luglio, la conquista del Trono di Spade si sposta alla 47esima edizione del Giffoni

SOCIAL WORLD FILM FESTIVAL, TANTE NOVITA’ E UNA MUSA D’ECCEZIONE, CLAUDIA CARDINALE A VICO EQUENSE di Renato Aiello

Quella 2017 sarà ricordata come l’estate cinematografica di Claudia Cardinale in Campania. Questo perché l’attrice, già presente all’Ischia film festival recentemente, coronerà anche il sogno di Giuseppe Alessio Nuzzo, direttore generale del Social World Film Festival: partecipare alla settima edizione del festival di Vico Equense, che si terrà dal 23 al 30 luglio in Penisola

Post più vecchi››