Vai a…

Napoli Art Magazine on LinkedInRSS Feed

19 novembre 2017

Renato Aiello

Gatta Cenerentola apre il cineforum di Arci Movie mentre fa le fusa a zio Oscar

Dopo i premi a Venezia ’74 e il riconoscimento al Napoli Film Festival, passando per i festival in Brasile e Israele, Gatta Cenerentola sta finalmente percorrendo la strada più ambiziosa: la pellicola della Mad Entertainment è stata selezionata infatti nella lista dei 26 film di animazione in corsa per l’Oscar nella categoria del miglior film

120 Battiti al minuto, la recensione

All’ultimo Sky Arte Festival a Napoli Oliviero Toscani, ospite della kermesse, fece notare che oggi non si parla più di Aids. Una delle foto proiettate nel corso dell’incontro dedicato al fotografo italiano della Benetton era il gigantesco preservativo che ricoprì un giorno l’obelisco di Place de la Concorde a Parigi. Una fotografia e manifestazione provocatoria

L’autunno danza al Teatro San Carlo di Napoli riparte con Al di la di un sogno dal 14 al 20 novembre

Dietro quei movimenti eterie e corpi di danzatori che sembrano quasi fluttuare si nascondono anni di sacrifici e lavoro duro, come per ogni ballerino che si rispetti. Dolori e rinunce, uscite con amici rimandate, vita sociale ridotta di molto e tanto impegno e disciplina.  La storia di Ginevra De Masi, giovanissimo talento della danza, uno

SALGADO, LA FOTOGRAFIA POETICA DELLA NATURA

È passato giusto un anno dall’ultimo grande appuntamento con la fotografia naturalistica e con i reportage dal mondo al Palazzo delle Arti di Napoli, quella mostra di Steve McCurry che è stato un grande successo di pubblico e partecipazione. Ora a raccogliere il testimone ci pensa un fotografo forse ancora più grande dell’americano McCurry, un

Così parlò De Crescenzo, Luciano il Grande in un documentario di Renato Aiello

Qualche anno fa la compianta Marisa Merlini, grande attrice del nostro cinema, a un incontro pubblico, forse un premio, dichiarò che Vittorio De Sica era un uomo che avrebbe meritato di essere eterno. Al grande regista ciociaro era universalmente riconosciuto, insieme alle qualità artistiche e di direzione degli attori – soprattutto giovanissimi -, un tocco

“La Signora dello zoo di Varsavia” contro tutte le tirannie della Storia

Forse il 2018 potrebbe essere finalmente l’anno di Jessica Chastain agli Oscar. La bella attrice, interprete di tanti pregevoli film recenti, da The tree of life di Malick a Zero Dark Thirty della Bigelow, spesso confusa alla molto somigliante Bryce Dallas Howard, ancora non ha vinto l’ambita statuetta. L’occasione potrebbe arrivare con un film impegnato

“Così parlò De Crescenzo”, arriva il film sul filosofo poliedrico ed eclettico di Napoli

Dopo i tanti e bei titoli usciti in sala tra settembre e i primi di ottobre, tutti film napoletani che hanno mietuto consensi e apprezzamenti a Venezia, ottobre si conferma un altro mese di grande cinema e di appuntamenti all’insegna dello spirito partenopeo. Arriva in sala infatti il 26 ottobre il documentario Così parlò De Crescenzo, opera

DE ANGELIS AL NAPOLI FILM FESTIVAL CON INDIVISIBILI

Nonostante la vittoria dei 6 David di Donatello (tra cui quello alla migliore sceneggiatura) e le 17 candidature per il film rivelazione Indivisibili, Edoardo De Angelis non ha perso nulla del ragazzo napoletano che a 19 anni iniziò a realizzare i suoi primi cortometraggi. Il regista casertano ma originario di Portici, sempre umile e disponibile,

CASTELLITTO E MAZZANTINI AL NAPOLI FILM FESTIVAL PORTANO “FORTUNATA”

Per gli Incontri ravvicinati, sezione del Napoli Film Festival dedicata alle proiezioni e al dibattito in sala coi protagonisti della settima arte, sabato 30 settembre sarà la volta al cinema Hart di via Crispi del duo Castellitto – Mazzantini: regista e scrittrice, coppia non solo sul lavoro ma anche e soprattutto nella vita, incontreranno il

DUE FILM SULLA TERRA DEI FUOCHI A VENEZIA, “VELENO” E “L’EQUILIBRIO”

Ben due sono stati i film italiani, e in particolare diretti e scritti da napoletani, dedicati al tema spinoso della “terra dei fuochi” alla 74esima Mostra Internazionale del Cinema di Venezia: Veleno di Diego Olivares e L’equilibrio di Vincenzo Marra. Quello dello sversamento di rifiuti tossici, operato dai clan di camorra per decenni nelle campagne

MOSTRA OPERAZIONE SAN GENNARO ART 2017

  All’Appartamento Storico del Domenichino del II piano del Museo del Tesoro di San Gennaro in via Duomo sabato 23 settembre alle 11 sarà inaugurata con un vernissage la VII edizione della mostra Operazione San Gennaro Art 2017, organizzata dal Club per l’UNESCO di Napoli in collaborazione con la Deputazione della Real Cappella del Tesoro

Lucia Patalano, fotografa, artista napoletana si racconta alla Pigrecoemme

Sabato 30 settembre 2017 alle ore 16.00 presso la Scuola di Cinema e Fotografia Pigrecoemme di Napoli, Luca Sorbo, docente all’Accademia di Belle Arti di Napoli e responsabile dei corsi di Fotografia della Pigrecoemme, introdurrà al pubblico di appassionati e fotoamatori Lucia Patalano, una delle principali esponenti della fotografia napoletana. Sarà un’occasione importante per ripercorrere

Con “Living Fabric” la fotografa napoletana Viviana Rasulo approda a New York

Qualcuno si meraviglia ancora di fronte alla possibilità di una fotografa donna, mi raccontò tempo fa un’amica di Napoli, anche lei appassionata e occupata in questo settore. Sembra assurdo, visti i tempi e i risultati dell’emancipazione femminile, e soprattutto alla luce di grandi professioniste che hanno fatto la Storia di questa arte, da Diane Arbus

“Grande abbuffata”, tornano i corti a tema enogastronomico nei Campi Flegrei

Dopo il successo delle precedenti edizioni torna La Grande Abbuffata, concorso di cortometraggi a tema enogastronomico nei Campi Flegrei. La rassegna, organizzata all’interno della XII edizione di Malazè, la manifestazione enogastronomica e archeologica che si tiene nell’area flegrea dal 2 al 19 settembre 2017, col contributo dell’associazione Campi Flegrei a Tavola, presenterà sabato 16 settembre

Renato Aiello: l’omofobia si combatte anche al cinema, in sala al Duel di Caserta un corto a tema

Spazio anche agli esordienti al Duel Village di Caserta, il cinema che proprio nella serata di ieri ha visto una grande partecipazione di pubblico in sala per la proiezione, con saluto dei registi e piccola conferenza stampa prefilm, di “Gatta Cenerentola”, premiato da lunghi applausi e da una calda accoglienza davanti al grande schermo dopo

Una “Gatta Cenerentola” si aggira per la Capitale in anteprima esclusiva all’Adriano di Renato Aiello

Uscirà il 14 settembre nelle sale italiane in 85 copie “Gatta Cenerentola”, il film d’animazione in concorso alla 74esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, nella Sezione Orizzonti, che ha riscosso un unanime successo di critica anche internazionale e di pubblico, conquistando al Lido quattro significativi riconoscimenti: il premio speciale “Francesco Pasinetti” assegnato dai Giornalisti

“Gatta Cenerentola” tra incontri, proiezioni, sfilate di moda e balletto classico al Teatro San Carlo di Renato Aiello

NAPOLI. È appena cominciato il tour del film di animazione “La Gatta Cenerentola”, dal concorso Orizzonti di Venezia 74, dove ha riscosso consenso e premi, alle nostre sale, librerie, teatri. Alla Feltrinelli di Piazza dei Martiri, oggi pomeriggio 12 settembre 2017, si terrà alle ore 18 l’incontro con i registi e il produttore Luciano Stella

“GATTA CENERENTOLA” FA TAPPA ANCHE AL DUEL DI CASERTA di Renato Aiello

  Dopo il trionfo alla 74esima edizione del Festival del Cinema di Venezia arriva al Duel Village di Caserta “Gatta Cenerentola”. Il film d’animazione, prodotto da Luciano Stella e Maria Carolina Terzi con il contributo di Mauro Luchetti, è una rilettura postmoderna e noir della fiaba di Basile, che mostra le mille contraddizioni di Napoli.

Renato Aiello: dal Metropolitan di Napoli parte l’avventura in sala di “Gatta Cenerentola”; parlano i registi

Il tour promozionale del film di animazione “La Gatta Cenerentola”, dopo le prime anteprime tra Napoli e Roma e gli appuntamenti al cinema Modernissimo,  parte al multisala Metropolitan di Napoli, nel salotto buono di Chiaia, in occasione della prima serale della pellicola animata giovedì 14 settembre, con i saluti in sala di registi e doppiatori

MICHAEL CAINE, UN PREMIO D’ARTE A UN ATTORE DA DOPPIO OSCAR di Renato Aiello

L’ultimo Premio Mimmo Rotella di questa edizione numero 74 del Festival di Venezia è stato conferito all’attore e produttore cinematografico Michael Caine, protagonista in “My Generation”, di David Batty (fuori concorso alla kermesse). Il due volte premio Oscar, dopo Clooney e Ai Weiwei, anche loro premiati in questo evento collaterale della Mostra d’arte cinematografica di

Cinecibo 2017, il cinefestival presentato a Venezia 74 trasloca in Lucania di Renato Aiello

Nei giorni scorsi alla Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia, nello spazio dell’Italian Pavilion allestito presso l’Hotel Excelsior al Lido, è stata presentata la sesta edizione di Cinecibo, il festival del cinema a tema enogastronomico ideato e diretto da Donato Ciociola e presieduto dall’attore Michele Placido. Nell’incontro di martedì 5 settembre, introdotto e moderato dal giornalista

DISABILI E PORTATORI DI HANDICAP FINALMENTE IN SALA, E’ CINEMA ANCHE PER LORO GRAZIE A “CINEMANCHIO” di Renato Aiello

Gran bella iniziativa quella presentata martedì 5 settembre scorso, presso la Sala Tropicana dell’Italian Pavillon all’Hotel Excelsior del Lido di Venezia, nell’ambito della 74esima Mostra Internazionale del Cinema. Si tratta di “Cinemanchìo – Progetto di accessibilità culturale”, realizzato dalla sinergia tra le associazioni Consequenze, Torino + Cultura Accessibile Onlus, Blindsight Project Onlus e Red, che

“IDEA DI DONNA E SENSIBILITA’ D’ARTISTA”, IL NUOVO PHOTO CONTEST DI SETTEMBRE

È indetta l’ 8ª edizione del CONCORSO AMATORIALE FOTOGRAFICO dal titolo “Idea di donna, sensibilità d’artista”. Il photo contest è organizzato da Michele Campanile, appssionato di arte e fotografia, ed è dedicato ai cari Saviano e Giuseppe Campanile, da “La Gaviota”, Associazione Culturale di Pensiero e Immagine e dallo “Studio Medico Ginecologico Ostetrico dott. Campanile”.

CLOONEY PREMIATO A VENEZIA IN ATTESA DI VEDERE IL SUO NUOVO FILM di Renato Aiello

Il Premio Fondazione Mimmo Rotella, giunto alla XVII edizione, ha sempre premiato importanti artisti presenti alla Mostra Internazionale di Arte Cinematografica di Venezia. In particolare, la direzione artistica di Gianvito Casadonte, negli ultimi quattro anni, ha accentuato la visibilità di questo prestigioso riconoscimento, assegnandolo a nomi di spessore mondiale. In questo inizio di settembre e

LA DE LILLO A VENEZIA 2017, NEL SEGNO DI KAFKA UN FILM “FANTASY” TUTTO NAPOLETANO AL FESTIVAL di Renato Aiello

“Il Signor Rotpeter”, mediometraggio fantasy diretto dalla regista napoletana Antonietta De Lillo (Let’s Go, La pazza della porta accanto, Il resto di niente) e ispirato al personaggio creato da Franz Kafka, sbarca al Lido in selezione ufficiale alla 74esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. A dare l’acqua della vita a Rotpeper ci pensa una

VIGGO MORTENSEN, UN CAPITANO TROPPO FANTASTICO PER LA SUA TRIBU’ di Renato Aiello

Tra tutti gli attori reduci dalla trilogia dell’anello di Peter Jackson, eccezion fatta per il grande Ian Mckellen, il premio Oscar Cate Blanchett e il compianto Christopher Lee, interpreti giunti alla saga già con un bagaglio professionale e un curriculum notevole, Viggo Mortensen risulta quello più in forma oggi sul grande schermo. L’indimenticato Aragorn de

ANNABELLE 2, L’HORROR DELL’ESTATE 2017 di Renato Aiello

La bambola maledetta vista in “L’Evocazione – The Conjuring” e, successivamente, nello spin-off “Annabelle”, è tornata a terrorizzare dal 3 agosto scoro gli appassionati dell’horror con “Annabelle 2: Creation” di David F. Sandberg (anno di produzione 2017, durata 109’), nell’estate che vedrà prossimamente a settembre anche il gradito ritorno di Stephen King, lo scrittore di “Shining” per intenderci, libro

Emilia Clarke dal Trono di Spade al melò romantico “Io prima di te” di Renato Aiello

Da sette stagioni della serie “Game of Thrones” siamo abituati a vedere Emilia Clarke, l’attrice inglese che interpreta una delle protagoniste, Daenerys Targaryen, in mise stile peplum e con l’acconciatura biondo platino che l’ha resa incredibilmente iconica a cavallo di draghi o sulle navi dirette verso i Sette Regni di Westeros. Se non bastasse il

Post più vecchi››