Vai a…

Napoli Art Magazine on LinkedInRSS Feed

19 febbraio 2018

Artisti

“ Falerno in Arte” il pulcinella di Antonio Nocera per i vini di Villa Matilde

Si chiama Falerno in Arte il nuovo progetto dell’azienda vinicola Villa Matilde che coniuga cultura del vino ed arte e che ieri è stato presentato a Palazzo Petrucci da Mauro Giancaspro, Maria Ida Avallone e da Antonio Nocera, l’artista che ha firmato le etichette speciali per il Falerno, vino di punta dell’azienda di Cellole. Antonio

NAM presenta l’ artista Pasquale Severino

  Compie gli studi artistici presso l’Istituto Statale d’Arte “Filippo Palizzi” di Napoli. Conseguita l’abilitazione all’insegnamento del disegno ha poi preferito dedicarsi alla grafica pubblicitaria e a collaborare alla stesura grafica di progetti di architettura. Dal 1971 al 2001 lavora come progettista d’interni alla Tecno Spa, azienda milanese leader nel designer moderno. Dal 1970 al 1980 partecipa a

NAM presenta lo scultore Nicola Funaro

Arte spontanea, le mani all’opera su pietra e marmo alla ricerca della plasticita’ delle cose ,Nicola Funaro ha raggiunto la propria coscienza artistica in eta’ relativamente matura,unendo passione e lavoro nelle sue opere. Da sempre attratto dai soggetti mitologici, da qui le opere Medusa, Aiace, Cassandra,Icaro ed altri bassorilievi,l’artista rivisita in chiave moderna la memoria classica

NAM presenta la pittrice Giada barbaro

Ho sempre nutrito una forte passione per l’arte e per il disegno ma, prima di scoprire di essere una pittrice, ero un avvocato. La pittura poi mi ha cambiato letteralmente la vita. La mia storia “pittorica”ha inizio una notte di qualche anno fa, quando, a causa di una forte delusione amorosa, per combattere l’insonnia, comincio a frugare

NAM presenta Fabio Saltelli

  Giovane artista, Nato a Napoli dove vive e lavora come libero professionista. Inizia ad appassionarsi all’arte quando quindicenne “incontra” presso cappella San severo a Napoli, città che ama e fonte di ispirazione, la scultura “La Pudicizia Velata”,opera di Antonio Corradini. Da quel periodo inizia a sviluppare un forte interesse per l’arte figurativa disegnando quelle

FrameArsArtes: “Arte Giovane”

HE_ART di Manuela Belfiore a cura di Paola Pozzi Frame Ars Artes, lo spazio arte del Corso Vittorio Emanuele, in occasione del “Giugno dei Giovani 2017” indetto dall’Assessorato alle politiche giovanili del Comune di Napoli, presenta per il modulo Arte Giovane la mostra “He_Hearth” di Manuela Belfiore. Diplomata all’Accademia di Belle Arti, dopo un periodo

GIOVANNI MANZO NUOVI QUADRI, SVILUPPI TECNICI E DI STILE NELL’ AMBITO DEL SUO IMPRESSIONISMO CONTEMPORANEO

Ciao Giovanni, innanzitutto complimenti per questa nuova interpretazione dell’ impressionismo. Cosa e’ successo e come mai questo repentino cambio di stile ? “Da circa 18 anni ho raccontato a modo mio, attraverso il genere che ho chiamato Impressionismo Contemporaneo, le architteture delle metropoli, Napoli in particolare; un lasso di tempo notevole per spiegare cio’ che

Giovanni Castaldi Performer

Da sempre attento a  tematiche in quanto  creativo ed  autore  concettuale,che  hanno a  che  fare  con dinamiche di altri mondi   tra il reale ed  il surreale , l’onirico ,lo spirituale ed  il materiale ,Giovanni Castaldi , mira ad espandere il suo raggio di azione con una  molteplicita  di arti ancora  piu  ampio …il prossimo concept

Ilaria Abbiento a Imago Mundi / Museo Madre

L’ opera “Lido Conchiglia” di Ilaria Abbiento sarà esposta al Museo Madre di Napoli fino all’ 8 maggio 2017. Inaugurata il 12 aprile scorso, Doni – Authors from Campania, un’esplorazione della produzione artistica attuale in Campania attraverso le opere di 143 artisti, nell’ambito di Imago Mundi, il progetto non profit di arte contemporanea promosso da Luciano Benetton in cui artisti di tutto il mondo, affermati

Performance pittorica legata al graphic novel “Jeshua, un Messia” di Marco Chiuchiarelli edito dalla Douglas Edizioni presso lo stand “Douglas Edizioni” al Comicon 2017 di Napoli – Mostra D’Oltremare 28-29-30 aprile e 1 maggio

Si terrà, presso lo stand della “Douglas Edizioni”, durante la fiera del fumetto “Comicon” che si terrà dal 28 aprile al 1 maggio alla Mostra d’Oltremare di Napoli, la performance pittorica di Marco Chiuchiarelli legata al graphic novel “Jeshua, un Messia” di prossima pubblicazione per la casa editrice “Douglas Edizioni”. In occasione della fiera saranno

Arriva ZERO -100 La manifestazione per tutta la famiglia

A Napoli la tre giorni dedicata ad adulti, bambini e nonni attraverso i benefici della clownterapia: stand, laboratori, spettacoli. Tra gli ospiti l’attrice Rosalia Porcaro e, in occasione del raduno nazionale dei “dottori della risata”, Michael Christensen, vero fondatore della clownterapia   Arriva a Napoli la prima edizione di “ZERO – 100″  Famiglie in fiera”

Materia Primaria – La pittura incontra La Poesia

Libera-MENTE art gallery, Pensiero Libero e l’Ordine Religioso delle Suore Elisabettine Bigie di Marcianise presentano e patrocinano Materia Primaria – La pittura incontra La Poesia, evento culturale nato da un’idea del maestro Angelo Coppola, che ne è anche l’organizzatore.   L’evento sarà inaugurato il prossimo 4 marzo 2017 alle ore 18 presso la Sala Esposizione

Nam presenta l’ artista Toni Pezzullo

All’ Interno del panorama artistico spicca la figura di Tonio Pezzullo, artista di grande creatività, dotato di uno spirito fervido, brillante ed inquieto. Uno sperimentatore che attraverso una continua e strenua ricerca ha raggiunto da tempo elevati livelli espressivi, esplorando campi, temi, e materiali d’ arte sempre nuovi, sempre rielaborati, sempre personalizzati. Dopo anni di

Se questo e’ modo di trattare l’ arte…

  Riprendiamo la notizia cosi’ come l’ abbiamo letta da IL Casertano. Bruno Donzelli e’ un artista napoletano internazionalmente riconosciuto e uno dei migliori 60 artisti italiani di sempre. Vedere una sua opera, peraltro commissionata circa una decina di anni fa , calpestata e occupata da un “Jumping” ci lascia attoniti, tristi, impotenti di fronte all’

Mario Schiano: Rebirth è un racconto sulla resilienza, una mappatura della riqualificazione urbana attraverso le espressioni d’arte.

Rebirth è un racconto sulla resilienza, una mappatura della riqualificazione urbana attraverso le espressioni d’arte. Il miglioramento di Napoli di questi anni passa soprattutto attraverso la creatività e la voglia di rinascere delle esperienze dei cittadini impegnati in prima persona. La Sanità vive un periodo chiaroscuro, ma l’anno scorso è stato illuminato da “Luce”, il

Nam presenta Vincenzo Crimaco pianista

Vincenzo Crimaco, viene da Mondragone ed e’ un pianista e compositore. Ha quasi terminato gli studi al conservatorio di Napoli di S. Pietro a Majella e ha all’attivo 3 album di brani pianoforte solo autoprodotti. E’ da poco uscito il suo ultimo singolo “Sleepless Night” su tutti i digital store. Dopo l’evento dello scorso febbraio

Post più vecchi››